Showing: 18 RESULTS
ODE AI MIEI AMICI REALTIME

Ode ad Ugo a cui mi accomunano mille trame. Cercando il bene, la bellezza, la cultura

Ugo è fatto così. Che quando vuoi capire quante vite ha vissuto, che cosa ha patito, quante strade è riuscito a percorrere non puoi dirlo. Rigore e disciplina, azione e meditazione, estrema destra ed estrema anarchia, fede e misticismo, dubbio e dogma. Un uomo intelligente dovrebbe avere la capacità di guardare, da tante angolazioni diverse, …

I MIEI LIBRI

Licio Gelli, la lunga vita

Licio Gelli, la lunga vita. Con questo titolo, l’editore Laterza ha pubblicato nel novembre del 2003 la mia biografia su Licio Gelli che ho scritto assieme al capo della Loggia P2. Gelli racconta in questo mio libro gli anni cruciali della sua loggia massonica, il terrorismo, tutti i sospetti che si sono concentrati sul suo operato, …

I MIEI LIBRI

Il viaggio possibile

Il viaggio possibile è un libro d’amore e di passione per la terra che mi ha dato i natali, quel paese, Sant’Anastasia, che molti sono stati costretti a lasciare per l’assenza di lavoro e di serie opportunità di sviluppo. Il libro che è un viaggio “immaginato” è anche “il ritratto di quel paese vesuviano quando sarà …

I MIEI LIBRI

La solitudine e la socievolezza

La solitudine e la socievolezza è stato il  mio esordio letterario. Il saggio filosofico, riprende, di fatto, la mia tesi di laurea che ho discusso due anni prima (1994) presso l’Ateneo Fridericiano. Il libro, che uscì nel novembre del 1996, edito dalla Firenze Libri per la collana Firenze Atheneum, ripercorre il pensiero di Jean Jacques Rousseau, …

I MIEI LIBRI

Un Dio per il Duemila

Un Dio per il Duemila è stata la prima e impegnativa inchiesta giornalistica che ho pubblicato nell’anno 1998 con l’editore Vittorio Pironti. Un viaggio affascinante che, come recita il sottotitolo, è il risultato di “Quindici conversazioni di fine millennio sull’idea più antica e più nuova degli uomini”. Intorno a domande cruciali sulla propria fede, la religiosità …

RACCONTI

Che sia di vita o di felicità aspettiamo mille cose. Eppure non impariamo mai a saper aspettare

Dobbiamo imparare a lasciarci andare, perché ogni cosa avviene a suo tempo. Non hai bisogno di ulteriori motivazioni. Non hai bisogno di essere ispirato ad agire. Non hai bisogno di leggere nessun’altra lista o post che ti ricordi che non stai facendo abbastanza. Ci comportiamo come se, leggendo abbastanza articoli e citazioni , improvvisamente un …

Vai alla barra degli strumenti