Vai alla barra degli strumenti

Rischia sempre di fare ciò in cui credi. Omaggio a Jim Carrey.

Ciò che siamo giace da qualche parte oltre la personalità, oltre la percezione degli altri, oltre la maschera e la finzione e anche oltre lo sforzo stesso. Puoi partecipare al gioco, combattere guerre, giocare con le forme, tutto quello che vuoi ma per trovare la vera pace devi lasciare andare la corazza. Il tuo bisogno di essere accettato ti può rendere invisibile in questo mondo. Non permettere a niente di oscurare la luce che brilla dalla tua forma, rischi di essere visto in tutta la tua gloria. Io dico spesso che auguro alle persone di poter realizzare tutti i loro sogni di ricchezza, fama, cosicchè possano vedere che non è dove andrai a trovare il tuo senso di completezza. Come molti di voi io ero preoccupato di andare nel mondo e fare qualcosa di più grande di me stesso, fino a quando ho incontrato qualcuno più sveglio di me che mi ha fatto realizzare che niente è più grande di me stesso. I nostri occhi non sono osservatori ma sono anche proiettori che stanno facendo girare tutto il tempo una seconda storia sopra l’immagine che vediamo di fronte a noi, la paura sta scrivendo il copione e il titolo provvisorio non sarà mai abbastanza. Sto facendo una scelta conscia di percepire le sfide come qualcosa di benefico, cosicché possa affrontarle nel modo più produttivo e te ne verrai fuori con il tuo stile che è parte del divertimento. La vita non accade a te, la vita accade per te, tu hai sempre due scelte, amore o paura, scegli l’amore e non permettere alla paura di farti rivoltare contro il tuo cuore giocoso. Tutto quello che rimarrà di te è ciò che c’era nel tuo cuore. La mia anima non è contenuta all’interno dei limiti del mio corpo, il mio corpo è contenuto nell’assenza di limiti della mia anima. Puoi fallire in ciò che non vuoi veramente, quindi potresti allora correre il rischio di fare ciò che ami. Rilassati e sogna una bella vita. Si può trascorrere tutta la vita immaginando fantasmi preoccuparsi del percorso verso il futuro, ma tutto ciò che ci sarà sempre è quello che sta accadendo qui e le decisioni che prendiamo in questo momento che si basano sull’amore o sulla paura, molti di noi scelgono il proprio percorso dalla paura mascherata come praticità, ciò che vogliamo davvero sembra impossibile da raggiungere e ridicolo aspettarselo, quindi neanche lo chiediamo all’universo. Sto dicendo che io sono la prova che puoi chiederlo all’universo. Jim Carrey aveva ragione.

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *