Vai alla barra degli strumenti

La lezione di Pino Scaccia e la sua intervista ad Oriana Fallaci

francesco de rosa | Conobbi Pino Scaccia a Roma quando, dopo la laurea conseguita a Napoli, ho frequentato il Corso biennale di giornalismo e tecniche della comunicazione dal settembre del ’94 al giugno del’ 96. Lì conobbi un gruppo di “docenti” di prima linea. C’era Lilli Gruber, Vincenzo Mollica, Maurizio Caprara, Puccio Corona e, con […]

Sul covid stiamo facendo una grande confusione creando danni incalcolabili

Primo: evitare crociate contro i negazionisti. Secondo: evitare crociate contro gli allarmisti. Terzo: evitare di mettersi a fare i virologi senza essere virologi o scienziati senza essere scienziati. Quarto: evitare di sparare addosso alla politica anche quando essa dice bugie o amministra molto male. Quinto: evitare di sparare contro chi per mestiere scrive, documenta, fa […]

Ode all’amico perfetto

L’amico (l’amica) perfetto è colui che semplicemente non esiste. Un’idea, un’utopia, la proiezione di ciò che noi vorremmo avere dagli altri e ciò che gli vorrebbero da noi… Uno che nemmeno ti fa parlare ma capisce già il momento che stai vivendo al primo sguardo. Uno discreto, cordiale. Sempre disponibile. Uno capace di ascoltarti per […]

Le mafie stanno facendo affari in questi mesi di coronavirus ovunque in Italia

di francesco de rosa | Era il 21 aprile quando il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese fu audita in videoconferenza dalla Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati, sulle iniziative di competenza del suo dicastero adottate per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Nel corso del suo intervento il ministro pose l’accento sui pericoli cui si sarebbe andato incontro nelle fasi […]

Pier Paolo Pasolini, ritratto inedito con “fenesta ca luciva”

Pier Paolo Pasolini assieme ad una delle più belle e struggenti melodie napoletane cantata dalle voci di mezzo mondo. Un abbinamento inedito ma geniale. Lui che per molti è il Santo patrono degli Intellettuali italiani e di tutti i profeti scontenti sulle note e i versi di una poesia nella lingua partenopea, epicentro di marginalità […]

La solitudine di Francesco

Aveva iniziato quel 13 marzo 2013, il giorno legato alle apparizioni di Fatima e già questo, per chi vede segni nelle cose che accadono, era un segno importante. Francesco, il primo Papa a chiamarsi così, era stata una sorpresa negli ambienti vaticani. L’Argentina da cui veniva non era compendiata tra le zone “papabili” del mondo sette anni fa. E invece […]

Guai a coloro che chiamano bene il male e male il bene…

Il tema del bene e del male è antico quanto il mondo. E a “scomodare”, soprattutto oggi, una contrapposizione che tocca ogni luogo del nostro agire umano è ardua impresa. Sta di fatto che se ne dibatteva sin dal principio della presenza umana sopra il pianeta che abitiamo. Ci sono mille tracce e tante “soluzioni” […]

La bomba alla stazione di Bologna del 2 agosto ’80 e quel mio libro scritto su Licio Gelli

Nel 2002 uscì per l’editore Giuseppe Laterza il mio libro sulla vita di Licio Gelli. Più di cinque anni prima che uscisse quel libro, era il settembre del ’97, mi recai ad Arezzo e, senza nessun “alleato” se non la mia curiosità, decisi di salire fin sulla collina di villa Wanda, la casa di Gelli […]

Back To Top